Memoria

 

Bruciano gli autobus,
bruciano inesorabilmente come
in una lenta rappresaglia di quel mal governo che,
da Alemanno alla Raggi passando per Marino,
svampa Roma
(F. Merlo, LaRepubblica)

…ben mi ricordo, in effetti (persino io!), che prima di Alemanno si alternavano dalla notte dei tempi nella amorevole cura di Roma: MarcoAurelio, il ReBaldassarre, Augusto, il ReMida, Numa e il mio vecchio amico ReSalomone.

Pubblicato in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, Accomodante, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, Fred Flinstone, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Magara, quelli bravi, sapevàtelo, tempi moderni | Lascia un commento

I Nemici Dei Miei Nemici

 

LA POLEMICA

Ue, Renzi contro Dijsselbloem: “Prima si dimette meglio è, fa chiacchiere da bar sport”

 

Adesso, senza entrare nel merito (non ho nemmeno aperto il link, per dire), “se uno spende tutti i suoi soldi in donne e alcool poi non può rivendicare il diritto ad aiuti” non è uguale a “Spagna Italia Portogallo e Grecia spendono tutti i loro soldi in donne e alcool”; fa parte delle normali allegorie della schermaglia politica e rientra – ci sciacqua proprio – nella libertà di opinione, almeno come a suo tempo la insegnarono a me.

…senza contare che se il metro sono le chiacchiere da bar sport a Renzi l’avrebbero dovuto buttare fuori dalla seconda elementare, sospetto io.

 

Pubblicato in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Ma Anche, Noirtier de Villefort, sapevàtelo, Sud, UsqueTandem | 6 commenti

Draconiano!

 

Racconta una favoletta edificante di MammaMia che a un mendicante regalarono, in luogo di denaro, una borsa di pane secco. Offeso e furibondo l’uomo la rovesciò in un angolo e ci pisciò sopra.
Poi però, man mano che la fame mordeva, si avvicinava, ne osservava un tozzo (questo in quest’angolo non mi sembra molto pisciato) e.., e.., finché.

 

Mi diverto molto, a tempo perso (tutto il mio tempo, insomma), a demolire le cattedrali di cazzate degli spiritualisti trattandole come sillogismi, e isolando le premesse arbitrarie – e peggio, ma tanto per essere generosi – su cui sono fondate.

E quando sento attorno sussurrarmi che suvvia, qualcosa di vero deve pur esserci! resisto.

Resisto, perché forti di questa concessione cominciano a sottrarre al cumulo di macerie un sassetto, poi un altro, e un altro…

E, tempo al tempo, ti ricostruiscono la cattedrale più o meno uguale, cinquanta metri più in là.

 

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, Blogroll, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Radici, sapevàtelo, UsqueTandem | 1 commento

Socievole!

 

Mentre correvo* mi si è gradualmente avvicinata, da dietro, una coppia di altri podisti: una donna sui quaranta e un uomo sui venti abbondanti, che in seguito si sono presentati come Zia e Nipote.

Lui parlava, evidentemente cercando di aiutare lo sforzo di lei con l’intrattenimento.

Quando mi hanno sorpassato ho osato: «eh, se andate così forte mi perdo tutto il resto della lezione!».

Hanno sorriso, e rallentato un pochino; io in cambio ho accelerato quanto potevo (con un risultato, devo dire, incoraggiante). E così ho scroccato tutta una lezione sul funzionamento del Pancreas, nell’idioma di Qui**.

Poi abbiamo parlato genericamente di alimentazione e di igiene. E mi hanno chiesto se avevo figli (mah…).

Infine ci siamo salutati e divisi.

Da notare che dopo qualche minuto dall’incontro Zia è crollata vistosamente – naturalmente io ho rallentato per rimanere con loro, e non fare quello che “tantegrazzie, a ‘ste condizioni nun me servite più”; potrebbe dunque d’altra parte sostenersi che, finalmente, ho – o avrei – sorpassato qualcuno..?

(Nota di Livore: il ProfessorNipote in tutto questo correva scalzo, con le scarpette in mano; io l’ho letta come “oh, io mi abbasso al vostro livello, ma potrei anche farlo all’indietro e coi tacchi a spillo, dunque: respect”. E vabbe’ aho: respect.)

 

* il MidiMe, in realtà; ma visto che a quanto pare la nicotina cura la schizofrenia il disturbo di personalità multipla {a proposito: se qualcuno sa di qualche sostanza che cura l’Asterischite [o la Subordinite Involuta (Nidificatoria)] parli pure. Grazie…} la Legione tenta oggi di riunificarsi sotto la desueta bandiera “io”
** o forse sull’iniezione diretta, non sono proprio sicuro di aver capito tutto…

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, arbeit macht frei, Chi Parla Male, Ma Anche, sapevàtelo, tempi moderni, un po' stanchino | 3 commenti

…Trovato L’Inganno..? (Se Mia Nonna…)

 

Leggo (non ve lo linko: tanto se me lo fossi sognato farebbe lo stesso, no?) che stanno pensando di inserire delle lamelle di carbonio (che restituiscano più energia, tipo le cheetas di quel bravo corridore – o cacciatore, non ricordo più – paraculolimpico, Pistolius) nelle scarpe dei migliori maratoneti, perché questi possano abbattere il muro delle due ore nella specialità.

Dilettanti, dico io.

Ma metteteje le rotelle, che ve la fanno sotto l’ora.

(oh, se Iaaf nun ve la passa, commercializzatele lo stesso, ché di culi tette e panze rimballonzolanti nun se ne vedono mai abbastanza seconno me)

 

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, arbeit macht frei, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, In Marcia!, Ma Anche, quelli bravi, un po' stanchino | 6 commenti

S’Io Vo, Chi Resta

 

Macheccazzo. So’ ito via io e ve sete fatti li cignali.

 

Pubblicato in Accomodante, AriaFritta, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, Le Magnifiche Sorti, tempi moderni | 1 commento

Punire, Educare

 

Un edificante sermone del rev. Marino Voglio

Heri dicebamus (senza iperbole, i più attenti ricorderanno che è cicciato fuori nel delirio sui Nazisti Del Monferrato, di ieri per l’appunto) del Re Salomone.

Egli costruì il tempio di Gerusalemme, perché YHWH aveva detto a suo padre, il Re Davide:

Sei stato molto cattivo, in particolare con Uria l’Ittita. Pertanto il Mio Tempio lo farò costruire al tuo successore.

Un po’ come quando noi diciamo ai nostri figli ti stai comportando male, niente scuola per una settimana. Arrangiati con la tua consò e il tuo smarfo.

Parola di Dio!

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, Radici, sapevàtelo | 2 commenti