Così Me ‘Mparo

 

Dicevo ieri di aver posato gli occhi su un oggettino all’asta in rete.

Ma l’albionico venditore proclama di non essere disposto a inviare oltremare.

Immagino sia la blanda punizione che ho meritato a suo tempo con la mia tenue favorevolezza alla brexit.

Evvabbe’ aho, chivvidice; magari era una sola.

 

Annunci
Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, Diti, E Chi Se Ne Frega, Ma Anche, Oh, Alamiro!, sapevàtelo, Sud, tempi moderni | Lascia un commento

I Will Survive

 

Il “dopo bomba” mi affascina fin dai tempi de “L’Eternauta”, quando avevo più o meno dieci anni; e dall’Arca di Noè a Stranamore a PhilDick non c’è campana che non abbia ascoltato attentamente, al riguardo.

Oggi che il mio dilettissimo Luca lo rievoca nella variazione deluxe e che il mio istinto di sopravvivenza è ogni giorno più liso, mi piace osservare quanto segue.

Si immagini un ormai flaccido ma ben facoltoso riccastro che si prepara all’eventualità, visto che non sono i soldi che gli mancano e gli altri desideri/ubbie/capricci sono già tutti sparati.

E, all’evento, dopo mille peripezie raggiungerà il suo fortino. E siccome dio acceca chi vuol perdere, solo lì e allora scoprirà che il padrone di tutto, installazioni, vettovaglie, macchine, l’harem soprattutto; il princeps insomma, è il lanzichenecco quarantenne che ha messo a suo tempo a capo della vigilanza, che tiene l’AR16 dalla parte del calcio e il machete alla cintura. E soprattutto, che li sa usare (oh, uno davvero ricco, tipo un billgheiz, probabilmente avrà preparato tipo una città-stato difesa da campi minati droni e batterie di missili; ma il risultato, secondo noi – ovvero il consulente Attila Kanarinis e questo umile sottoscritto – non cambia: scommettiamo sereni che il CapoDeiPretoriani prevarrà e si autoproclamerà imperatore entro, facciamo, i primi dieci minuti).

E dunque?

Beh, se il nostro eroe è fortunato lo metteranno a lucidare stivali. Ma forse il predetto princeps valuterà le razioni che consumerebbe ben più preziose, e si terrà gli stivali sporchi. Tanto un fesbuk su cui caricare immagini di piedi stivalati verosimilmente non ci sarà più.
Ahi me dolente come mi riscossi, osserverà il nostro, fuori dal ex-suo bunker, sotto la neve radioattiva.

(il MidiMe e la Legione tutta, Fanciullino compreso, sono anch’essi dei preppers, nel loro piccolo. In spirito, almeno. Essi ritengono che tre scatole di nembutal o di fentanyl faranno egregiamente al caso loro, anche in caso di apocalisse privata e individuale. Però sono dei preppers pigri e inconcludenti e non se le sono ancora procurate; né intendono farlo oggi. E in nessun caso pensano di attivarsi prima di sabato prossimo, giorno in cui scade l’asta di un giocattoletto su cui hanno messo l’occhio. Poi si vedrà.

Insomma, vaticina l’AmmiraglioKanarinis, fra un cazzo e un altro quando al dunque si faranno bastare un edificio alto)

 

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, arbeit macht frei, AriaFritta, Blogroll, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Le Avventure di Smerdjakov, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Oh, Alamiro!, sapevàtelo, tempi moderni | Lascia un commento

Ad Excludendum

 

Essendo i miei rudimenti di educazione civica stantii oltre che sommari, sarò grato a chiunque mi spieghi (con pazienza dolcezza e parole semplici, e ancora grazie…) perché un massone non dovrebbe presentarsi alle elezioni, mentre nulla osta per – per dire – un batterista, un cattolico, uno juventino.

 

Pubblicato in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, Diti, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, In Marcia!, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Noirtier de Villefort, Oh, Alamiro!, quelli bravi, Questa è la divisa che consente, Radici, rossa come..., Sud, tempi moderni | Lascia un commento

Hirundo

 

Ho consultato il mio amico Attila (Amm. Kanarinis) sulle implicazioni strategiche dell’abbattimento di un caccia israeliano da parte di boh.

Lui mi ha detto ah si, qualche anno fa un aereo irakeno ha affondato una nave yanqui. Ma poi guarda il campionato come è finito. Una rondine non.

 

Pubblicato in AriaFritta, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, In Marcia!, Ma Anche, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, tempi moderni | Lascia un commento

Marino Ombelico Del Mondo

 

Cari amici
che state sperimentando sistemi per indurmi a tornare a viaggiare, non crediate che non apprezzi; ma, davvero, non è il caso.

Il fatto è che, al di là di tutte le scomodità e le umiliazioni a cui bisogna sottoporsi, non desidero andare da nessuna parte.

 

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Ma Anche, sapevàtelo, so' ragazzi | Lascia un commento

Si Perditempo

 

Chi perde tempo da qualche tempo a leggere le presenti cazzate sa* che chi le scrive ha la scheda del bene e del male bruciata da qualche tempo.

Chi perde tempo a leggere le presenti cazzate sa* che chi le scrive azzarda, tutt’al più, qualche confusa e arbitraria distinzione fra “male” e “peggio”.

Chi perde tempo a leggere le presenti cazzate sa* che chi le scrive non è entusiasta delle migrazioni; pur essendo, il sepolcro imbiancato, migrato egli stesso.

Oggi però voglio fregiarmi coram treggattos populo del fatto di non aver mai detto, né pensato, aiutiamoli a casa loro.

Fumateveli, qui’i quattro spicci dell’SMS. O beveteveli. O scopateveli direttamente voi.

* oh, e chi non lo sa e ha ancora più tempo da perdere può controllare: le presenti cazzate passate sono ancora tutte presenti

 

Pubblicato in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, quelli bravi, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, tempi moderni, UsqueTandem | Lascia un commento

Dove Mai

 

Eccomi qui, boh…:

Fatta salva l’onestà dei promotori del giuochino [oh, magari non proprio di LaRepubblica ma, cazzo! L’Università Cattolica Del Sacro Cuore! L’Istituto Toniolo (a questo un altro bel boh, vedi sopra; ma presumiamo pure…)!] casco bene, casco.

Fatta salva l’onesta altrui, dicevo, devo evidentemente imparare a mentire meglio; quando mi descrivo a me stesso o, almeno, quando faccio i test.

(però il baffo, a parte il colore, mi piace; fossi un trequarti buoni meno pigro lo adotterei)

 

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, Diti, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Ma Anche, Noirtier de Villefort, sapevàtelo, tempi moderni | Lascia un commento