Guglielma Crollalanza Ed Eredi

(titolo alternativo: “I Frazionisti”)
(titolo alternativo: “Ebbasta Co’ ‘Sto Cazzo De Virus”)

 

…che vita di melma
chiamarsi Guglielma
e sentirsi così.
(C. Bisio)

 

Mercé il post precedente salta fuori che il cospicuo e partecipe treggatto Mauro e questo umile vostro delirante e approssimativo cazzone condividono militanza nella fronda antistratfordiana.

Naturalmente (naturalmente* per me, quantomeno) i due compari si respingono e scissionano immediatamente dopo: lui abbatte l’Icona per individuarne e innalzarne un’altra che gli pare più verosimile, io sono più incline a considerare l’ “impresa” come il frutto della convergenza del lavoro di un’infinità di gente, dal guitto Wil agli eruditi _____, _____, _____ (ognuno metta i nomi che preferisce, ne sono stati fatti un mucchio), al duca che paga i conti del teatro, o almeno li garantisce, e che tiene lontani i birri furiosi del furioso nobile sbeffeggiato o caricaturizzato di turno; fino a quello che spazza la merda dei cavalli fuori dal teatro.

Certo lui è molto più solvibile di questo umile vostro delirante e approssimativo cazzone, e ha argomentato diffusamente la sua posizione (se siete interessati, e dovreste esserlo, trovate il link nei commenti al post precedente); dimostrando anche una notevole onestà intellettuale nel riconoscere qualche merda pestata nel corso dell’indagine.

Io rimango della mia opinione, che discende da (ma non coincide con) quanto il MidiMe, che un po’ se ne intende(va), va dicendo da qualche anno (o meglio: lo direbbe se qualcuno lo ascoltasse): sissì l’arte e la cultura; ma alla fin fine questa del teatro è tutta ‘na sarabbanda de froci e mignotte.

 

* immagino che questa natura mi derivi dai miei trascorsi di comunista, che mi rendono come lo scorpione della favola

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, Blogroll, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Noirtier de Villefort, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, tempi moderni | 18 commenti

“Brivido, Terrore, Raccapriccio!”

(titolo alternativo: “Di Mogli E Di Buoi”)

 

ci sono più cose in cielo e in terra,
Orazio, di…
(G. Florio*)

La Signora mi ha raccontato di aver visto una cosa in tv che se fosse vera metterebbe a dura prova tutto il sistema di pregiudizi nozioni che mi ha fin qui menato per il mondo:

pare che un gruppetto di vecchi – e anziani – aristocratici nordeuropei, nonostante facciano ogni sforzo per dissimularlo, alla fine dei conti non sarebbero / non sono contenti di avere dei nipotini negri.

Ohibò!!!

* ebbene sì: fra le altre convinzioni stravaganti che mi informano, sono anche antistratfordiano – smettete di perdere tempo qui, diletti treggatti

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, La Signora, Ma Anche, Noirtier de Villefort, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, tempi moderni | 7 commenti

VeteroOstinato

(titolo alternativo: “…E De Tu’ Nonno!”)

 

 

…e questo taglia la testa al toro: ha detto il MidiMe che si vaccinerà solo e soltanto in regime di TSO.

 

Pubblicato in Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, E Chi Se Ne Frega, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Noirtier de Villefort, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, tempi moderni | Lascia un commento

Ipocondria Storica O Cosmica

(titolo alternativo “Ipocondria Tattica O Strategica”)

 

Il MidiMe, uomo ormai anzianotto che si percepisce (o quantomeno ci prova) ancora prestante, ha preso a fronteggiare ogni nuova infermità, finora per furtuna tutte lievi – adesso gli fa male un ginocchio, che non ha ricevuto urti o sollecitazioni estreme in precedenza – col dubbio è questo l’inizio dell’era dell’Acciacco?

Nessuno nella Legione, nemmeno i saggi AldoFabrizi, AttilaKanarinis e NortierDeVillefort, si azzarda a commentare. Il PastoreUnno il Musicista e il Fanciullino fanno gli indiani. Estinti tutti gli altri (il Ciclista, per dire).

Il vostro umile scrivano Marino “Diacono” Voglio lo annota qui.

 

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Noirtier de Villefort, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, tempi moderni | Lascia un commento

Sfumature O Eufemismi

(titolo alternativo: “Giallo Fracico”*)

 

L’eufemismo mi è sempre piaciuto, anche se personalmente mi picco di essere laconico e diretto, e ne consumo poco; e anche quanto alle sfumature: magari le vedo, ma certo La Signora mi umilia con dozzine di sinonimi e perifrasi della parola “giallo”.

Così ‘sta cosa della zona arancione scuro mi perplime un po’, anche se mi sforzo di capirla.

* quando mi occupavo di pallone alcuni cartellini indulgenti – spesso in favore di alcune squadre dei cui nomi non voglio ricordarmi – venivano dalle mie parti definiti “giallo fracico”

 

Pubblicato in Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, E Chi Se Ne Frega, gialla come er sole, In Marcia!, La Signora, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Questa è la divisa che consente, rossa come..., sapevàtelo, Sud, tempi moderni | Lascia un commento

Anche I Professionisti

 

Chi segue questo blog da più tempo sa che queste pagine non sono mai empatiche e/o tenere con le Simone, le Giuliane, le Adeline&Guendaline, e quant’altre curiose creature vadano per salvare e tornino salvate (quando si riesce; e a parte il prezzo, ché non sarebbe elegante).

Quando però ci si ficcano i professionisti a latere – sospetto io – della funzione, cadono le braccia.

Fa’ il cazzo di ambasciatore, che già è troppo.

 

Pubblicato in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, Accomodante, arbeit macht frei, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, Noirtier de Villefort, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, Sud, UsqueTandem | Lascia un commento

Normalitaaaaaaà

 

Mi rendo conto, diletti treggatti, di dovervi delle scuse quanto a quella che sembra essere la mia ultima monomania*: il cattivo gusto di LaRepubblica. Ne sono, lo devo ammettere, soggiogato.

E sì che mi lamentavo già ai tempi del povero Zucconi… al quale pure, a questo punto, devo – credo – delle scuse.

La perduta normalità pariolina dell’Uomo Della Provvidenza ’21. E soprattutto, dei suoi lacchè clientes di prima.

Per farmi perdonare vi infliggo offro, diletti treggatti, una antica barza a me molto cara:

Collegio Svizzero
V Elementare (o, va’ tu a sape’, come la chiamano adesso)

Tema: La Povertà

Svolgimento:
C’era una famiglia molto povera: il padre era povero, la madre era povera, i figli erano poveri.
La governante era povera, la cuoca era povera, i camerieri, i gorilla, gli autisti, persino il giardiniere…

 

* oh, monomania online, quanto al resto tutto bene, grazie: continuo a godere dei miei giocattolini, dei miei congiunti, delle mie svapore e delle mie bottigline di vino. Anzi, quanto ai giocattolini ne sto già desiderando un altro, e tutto sommato potrei persino permettermelo; vi terrò al corrente semmai

Pubblicato in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, 88, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, In Marcia!, La Signora, Le Magnifiche Sorti, lo Strumento si studia a casa... e da piccoli, Ma Anche, Noirtier de Villefort, Oh, Alamiro!, quelli bravi, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, tempi moderni | Lascia un commento

Virtute & C.

 

Immagino che, a parte la condizione di “laici”, il corso non sia aperto a chiunque – e che comunque non sia gratis (aho la cultura costa!).

Peccato; non avevo impegni dall’1 al 4 marzo, e visto il

 valore scientifico della tematica

lo rimpiangerò per sempre.

 

Pubblicato in ...ma il più delle volte, Accomodante, arbeit macht frei, AriaFritta, cazzeggio libero, In Marcia!, Radici, tempi moderni | 2 commenti

Brokeback Bell

(titolo alternativo: “Soggetti”)
(titolo alternativo: “Che Soggetti!”)

 

e chi dice che Masaniello poi,
frocio non sia più bello?
(PseudoDaniele)

 

Non guardo la televisione, nemmeno quella gratis per i poveracci; tuttavia vagolando per la Rete mi giunge il rumore di una discussione su una Anna Bolena interpretata da una attrice di (un altro) colore. E perché sì, e perché no.

Non oso mettere bocca*, ma lascio due appunti qui, al riparo da quasi tutti gli occhi indiscreti; più che altro per, un domani, poter rivendicare la primogenitura delle idee.

  • una miniserie sulla guerra civile spagnola con Robert e Mario come protagonisti. Secondo me funzionerebbe.
  • una miniserie su Adriano coprotagonizzata da (e questo sì che sarebbe pestare una merda! Immaginatevi le roventi polemiche) Antinoa.

* non per altro: dopo aver visto un anziano pallone gonfiato (in senso letterale intanto, ma anche in senso lato) interpretare – fra applausi scroscianti – uno studentello morto di fame, per me vale tutto

 

Pubblicato in Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Chi Parla Male, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, L'Immondo Sangue Dei Negri, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, quelli bravi, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, tempi moderni, Vero Uomo | Lascia un commento

Ben Scavato

(titolo alternativo: “Partito Unico”)

 

Quando ero un pischellotto curioso e idealista, non mi era infrequente imbattermi in adulti e anziani che, se incalzati, dichiaravano di appartenere al Partito Della Pagnotta (poi nel segreto dell’urna, dove Stalin  Breznev non poteva vederli, di solito votavano DC* – e nemmeno c’è da rilevarci incoerenza).

Detto Partito, nel corso degli anni, non che abbia aumentato il numero degli affiliati; ma ha formato ed espresso quadri, e dirigenti, e li ha infiltrati in tutti gli altri possibili partiti e movimenti politici.

Oggi esce dall’ombra, e – rappresentando l’interesse dei membri della maggioranza e tacitamente persino l’interesse degli oppositori, almeno in quelle nobili assemblee chiamate a decidere – prende il potere.

A questo punto quasi sospetto che rappresenti anche il famigerato e fantomatico Interesse Pubblico, alla fin fine.

Fate, fate.

* aho scusateme perzino io nun so’ abbastanza vecchio pe’ l’Uomo Qualunque

 

Pubblicato in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Ma Anche, Noirtier de Villefort, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, tempi moderni | Lascia un commento