Quella Bimba Con Le Treccine

 

Il MidiMe convive da molto tempo – peraltro molto serenamente – con due* sospetti inverificati e inverificabili riguardo a sé stesso: di essere un po’ ebreo, e di essere un po’ autistico.

Ha, vi prego di credere, i suoi buoni motivi, che comunque non saranno esibiti qui; non sono alla ricerca di una tele-diagnosi e per di più gratis. E quand’anche fosse, quanto a entrambe le presunte condizioni: ormai, anche sticazzi.

E così, premesso non già non sono omofobo anzi ho un sacco di amici froci,
ma addirittura non sono omofobo anzi probabilmente sono un po’ frocio pure io (gli ebrei li lascio perdere in questa parabola già abbastanza impervia così, mi sa che è meglio), voglio spendere, essendo domenica, due parole su un battibecco, e battibeccare pure io.

***

Va bene il pippone su “non siamo malati ma neurodiversi”, per carità. Informazione corretta, per quanto possibile, sempre benvenuta. E anche ove fosse men che corretta, è del pari sempre benvenuta l’altra campana.

Però se “non siamo malati” direi che il paragone con lo sgambetto al cieco al non vedente (ah-ah! tana!) è una solenne ca un po’ infelice – a meno che non siamo malati ma anzi sì, solo un po’, e solo quando ci fa comodo (un po’ come la differenza fra il rinomato umorismo ebraico e il gretto dileggio antisemita, che solo noi – ehm – ebrei siamo in grado di cogliere, e soprattutto di sancire).

Quella povera vecchia ha espresso una opinione, sgradevole e sgradita quanto si vuole, ma legittima. E l’ha tratta dagli strumenti culturali di una persona dei suoi tempi**. Una persona, oltretutto, che non ha l’obbligo professionale di aggiornarsi, visto che non fa la psicologa e men che meno il Ministro Del Lavoro o Della Salute.

Le si potrebbe richiedere – o intimare, sospetto, visti i tempi – di tacere, è vero; ma se invece chi vorrebbe zittirla la ignorasse si otterrebbe il medesimo risultato con meno sforzo. Certo, con meno visibilità riflessa (e comunque aho stamo a parla’ de ritapavone, mica de ladygaga).

***

Quanto a quella bimba con le treccine, che io trovo assolutamente deliziosa e adorabile,

asperger o no, a giudicarla dal nemico che si è scelta e dai mezzi con cui pensa di combatterlo è una sciroccata tipo DonChisciotte (adesso meno male che io so’ men che nessuno, sennò mi toccherebbe un aspro rimbrotto del presidente dell’Associazione Cavalieri Erranti Del Terzo Millennio).

Però ha bucato, e io ne esulto.
Anche se non le dovessero dare il Nobel per la Pace – e a giudicare dall’albo d’oro degli ultimi anni davvero non vedo perché no – si guadagnerà da vivere per sempre come conferenziera e/o come testimonial.

O in via subordinata come caratterista nel cinema horror.
(se fosse per me: due mezzimetri di fil di ferro nelle trecce e trent’anni di PippiCalzelunghe, magari su netflix)
(e anzi pure come Gianburrasca, guarda la combinazione, ci avrebbe il suo perché, tiè)

Non lavorerà un giorno in vita sua, beata lei.

* tre, in realtà: ma essendo il terzo quello di essere uno stronzo non se ne tratterà qui
** esempio: oggigiorno esistono centinaia di pagine di DSM che descrivono come disturbo comportamenti che ai tempi miei*** venivano riuniti, magari un po’ rozzamente, nella diagnosi [vedi nota *]; di molti di tali disturbi, modestamente, saprei simulare (ri)produrre i sintomi senza nessuna difficoltà
*** tempi, mi secca un po’ confessarlo, più vicini a quelli della signora Pavone che ai tempi che corrono

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, Accomodante, arbeit macht frei, AriaFritta, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, quelli bravi, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, Sedia A Dondolo, so' ragazzi, tempi moderni, UsqueTandem, Vero Uomo. Contrassegna il permalink.

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...