Fertur Dixisse

 

Nel mio sempiterno vagolare elettronico mi sono imbattuto nel mio vecchio amico Arnaud Amaury, che tutti voi diletti treggatti riconoscerete al volo come il Padre putativo presunto di quel celebre spigliato insuperabile e in effetti insuperato programma ecumenico.

Nessuno dei siti che ho visto io si esime dall’obbligo di presentare in forma dubitativa l’apporto del Nostro al Patrimonio Cultural-Aforistico Dell’Umanità; e questo umile blog non si sottrarrà a tale regola. Anche se qui, almeno in questo caso, si propende invece (si tifa) per l’Ipse Dixit.

Osserverò solo che quanto più un sito è sollecito nel pigolare fertur fertur a proposito della Prescrizione, tanto più – di solito – annette invece ai Vangeli il peso di (dài, famo a capisse!) vangelo.

(aho e sarà perché il Dialogus Miracolorum non è mai stato capace di volare da sé su un altare)

(poi: mi piacerebbe attribuire qui all’Angiolieri e al suo a tutti mozzerei lo capo a tondo una influenza decisiva, e passare così anch’io alla Storia; ma purtroppo ‘sto stronzo è posteriore)

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, Blogroll, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Diti, E Chi Se Ne Frega, Ma Anche, quelli bravi, Radici, sapevàtelo, Sedia A Dondolo. Contrassegna il permalink.

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...