Ultime Volontà

 

La Signora, ormai cosciente di che rottura di cogl di che lacrime grondi e di che sangue la monetizzazione di oggetti, che siano automobili o sassofoni (me ne sono occupato/me ne sto occupando io, ma inevitabilmente quarche schizzo je deve esse’ arivato) m’ha chiesto a bruciapelo “ma se tu muori io che me ne faccio di tutto ‘sto ciarpame (sassofoni, clarinetti, flauti, un ukelele, UNA TROMBA!!undici!!! un piano digitale, eccetera; particolarmente, un sassofono e un clarinetto anziani e vissuti ma di grande pregio – ciarpame, limortaccisua…)?”

La vendita è fra le sue attitudini addirittura meno che fra le mie: noi non sappiamo comprare, figuriamoci vendere. Impraticabile.
E la mia anima immortale, se esistesse, soffrirebbe molto nel vedere la povera donna vittima – e i miei beneamati balocchi preda – del più furbo e veloce degli avvoltoi; e d’altra parte il cassonetto è sembrato un destino eccessivo persino a lei.

Così abbiamo concordato che scriverà al locale Conservatorio che intende donare alcuni strumenti appartenuti a una vecchia pippa recentemente scomparsa, ma che devono venire a prenderseli.

Finiranno lo stesso, come credo io, fra gli artigli di qualche avvoltoio furbo e veloce e non fra le manine di qualche bambino povero ma meritevole ed entusiasta, come spera lei.

Ma conta l’intenzione; e l’apparenza.

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, 88, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, La Signora, lo Strumento si studia a casa... e da piccoli, Ma Anche, Oh, Alamiro!, sapevàtelo, Sud, tempi moderni. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ultime Volontà

  1. rachelgazometro ha detto:

    Mi prenoto per l’ukulele.

  2. giovanni ha detto:

    Ukulele
    Quando diverrò duce di questo stupido Paese tutti gli strumenti non autoctoni saranno ricacciati indietro
    SUONATELI A CASA LORO!

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...