Est Modus (ovvero: Underground Railroad Al Contrario)

 

Volevo segnalarvi, diletti treggatti, questo articolo.

A me è piaciuto molto per l’atmosfera robinhoodiana e anche perché dimostra che, cribbio, anche la propaganda: c’è modo e modo.

Ti entra uno straniero nello scompartimento di notte e ti dice io no documenti.

Potrebbe essere Spartacus, o Anna Frank; o Cristo in persona (ero latitante e mi avete coperto – se non ha detto proprio così c’è andato vicino, su…).

…d’altra parte potrebbe essere Josef Mengele, o IgorIlRusso (o di dove cazzo è lui) o Salah Abdeslam.

Ma sticazzi, la storia c’è.

(Benito Mussolini col cappottino da carrista tedesco e Luciano Liboni non sono stati considerati perché evidentemente non abbastanza stranieri; la bambina dal cappottino rosso di Schindler’s List non è stata considerata perché eddaje. Persino io l’avrei riconosciuta – dal cappottino rosso)

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, Accomodante, Blogroll, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, Diti, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, Le Magnifiche Sorti, Ma Anche, quelli bravi, Radici, sapevàtelo, Sud, tempi moderni. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Est Modus (ovvero: Underground Railroad Al Contrario)

  1. rachelgazometro ha detto:

    Mi sono identificata in quel racconto, o parabola che dir si voglia, ed ho pensato che al ragazzo senza documenti lo avrei nascosto anche io.
    Dannazione a me ed alla mia buonerritudine.

  2. giovanni ha detto:

    Ma sì, un negro non po certo esse’ ‘na cattiva persona. eppoi lo vedi pure te che te so’ venuti in mente solo bianchi, a parte er giocatore della Roma che, pure lui se volemo strigne, se sta a rovina’ pe’ le frequentazioni e negronegro nun è

    • ricco&spietato ha detto:

      [io veramente ce stavo a mette’ amedy coulibaly perché abdeslam, a differenza di tutti gli altri, è (forse) vivente; ma poi me so’ detto la negritudine lasciamola fuori che il dilemma etico è già abbastanza intricato così. e poi gli esempi esemplari esemplificati grondano comunque questione razziale, nevvero?]

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...