Scorbutico Ma Giovanile

 

Oggi, diletti treggatti, vi tocca una esternazione – e molto laconica, come vedrete – su Moda e Mode.

La Signora, nel suo lodevole quanto inane sforzo di civilizzazione, ci ha proibito l’uso dei jeans nei mesi non invernali.

Gli ampi e leggeri pantaloni di cotone o lino che ci toccano saranno anche eleganti e freschi, ma l’impermeabilità delle tasche non è il maggiore dei loro punti di forza.

E io ho perso l’accendino.

Così ho individuato uno con un pacchetto di sigarette in mano e gli ho chiesto del fuoco, per piacere.

Lui mi ha guardato e ha portato una mano alla tasca, chiedendomi sai usare uno zippo?

Bene, ho pensato io, questo mi dà diciotto-venti anni al massimo, come anche il mio specchio.

Si, ho risposto con tutta la sufficienza che sono riuscito a raccogliere così all’improvviso (calmierata il giusto dal fatto che comunque dei due il CoglioneSenzaAccendino non era lui); ho preso l’accrocco, l’ho aperto e ci ho anche soffiato, tanto per fargli vedere con chi aveva a che fare. E se avessi avuto addosso un cazzo di paio di calzoni verijeans je l’avrei fatta vedere ancora di più.

Arrivederci e grazie.

***

Oh, lo zippo. Non vi nasconderò che c’è stato un tempo – più o meno coincidente con l’età dell’oro della motocicletta (per “età dell’oro” intendasi l’era avanti IniquoCoperchioObbligatorio) – in cui la mia vanità e la mia pecoraggine lo hanno considerato un accessorio irrinunciabile.

Antivento, entro certi limiti.
Elegante e bello, a seconda dei modelli.
Anche il sound: meglio che niente per chi non poteva permettersi una harley-davidson (della discrezione sticazzi, chiaro. Fino come poco a ToreMaura tutti sappiano che te stai pe’ fa’ na svapora. Embè?).
Carissimo (guardami baby: harley magari no, ma nel mio piccolo so/posso spendere. Scopiamo?).
Estremamente inaffidabile nella funzione essenziale – si scaricava da solo che tu lo usassi o no; e stavi sempre con la cazzo di lattina in mano.
La cazzo di lattina, anche lei, carissimissima.

Certo se ti piaceva l’odore di benzina, e magari pure il sapore di benzina che imprime alla paja, stavi apposto.

Insomma, io so’ luddista e passatista per tanti versi: e lo zippo aho: il Museo è la morte sua.

(contrariamente all’apparenza, questo contenuto non è patrocinato da Bic. E manco da RoyRoger’sXiongXiuhang tutto a 8,99)

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, Accomodante, cazzeggio libero, Chi Parla Male, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, La Signora, Le Magnifiche Sorti, Li porta sempre così o...?, Ma Anche, sapevàtelo, tempi moderni. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Scorbutico Ma Giovanile

  1. giovanni ha detto:

    fatte un borsello, de pelle

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...