Dunning-Kruger Su Due Ruote

 

Come sempre oggi vi parlo, diletti treggatti, di qualcosa di cui non so assolutamente un cazzo. Ma tanto voi – confessatelo – ci venite apposta, qui.

Ho passato tutta la vita ad adorare La Motocicletta. La adoro ancora oggi, nonostante non sappia più che farmene*.

Ma non sono mai stato a un raduno in vita mia.
Essere circondato da ossessi forse monomaniaci che si pavoneggiano

LaMiaMoto è la più bella / la più cara / la più unica / la più potente / la più veloce / la più grossa / la più nuova / la più vecchia del creato

e, peggio: essere preso da loro e da terzi per uno di loro

non è mai stato molto in alto nella scala delle mie priorità.

(e così anche oggi ci siamo guadagnati la benevolenza di una – rispettabilissima! – categoria)

 

* vedasi anche: “si, c’ho ottant’anni e ancora coro appresso alle donne. Ma nun me ricordo più perché.”

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, Accomodante, AriaFritta, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Chi Se Ne Frega, Li porta sempre così o...?, Ma Anche, Questa è la divisa che consente, sapevàtelo, so' ragazzi, Vero Uomo. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Dunning-Kruger Su Due Ruote

  1. Andrea Taglio ha detto:

    “Dunning Kruger” mi fa sentire a casa.
    Molto bene, molto bene

  2. Hombre ha detto:

    Quando facevo il granturista in giro per l’europa disunita ci si salutava come non ci fosse un tra mezz’ora. Con tutti i centauri dell’universo creato. Alza la mano o alza la testa o lampaneggia il faro era tutto un salutare con supremo rischio tuo e loro. Li salutavi pure se stavano dall’altro lato der gardrei, eccome ti c’impegnavi.
    Poi però ti fermavi a tirar giù un caffè in un posto ti levavi il casco, e ce n’erano un botto di quelli che salutavi e col casco levato… e lì, porca dannata zozza, che c’ammazzassero se ci salutavamo.
    Ma niente, manco un machitammuorto proprio.
    A motore spento ma chi ti conosce.

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...