Sgradevole, Ma

 

Quando pensiamo a una spia, ci viene in mente James Bond con le scarpe alla duilio con gatling incorporata nel tacco destro (il sinistro non lo mostrano mai, perché 007 è “per tutti” e lì ci tiene i preservativi); che, con le buone e con le cattive,  impedisce la GuerraTermonucleareBiologicaUniversale. Evvabbè.

Al limite possiamo accettare un grigio impiegato che passa tutti i tabulati degli agenti coperti al KGB per quaranta anni e in tutto questo tempo continua ad andare in giro in 126.

Già davanti a Radames che inavvertitamente rivela al Re Nemico i piani dell’esercito da lui stesso (inavvertitamente?) comandato, proviamo un moto di simpatia: maddai, traditore pe’ ‘sta cazzata…? Empia razza, anatema su voi!

E davanti a una ballerina che sollazza l’intera catena di comando della MarinaImperiale per chiacchierarci nell’intervallo refrattario, pochi dubbi: la spia è lei.

***

La triste realtà è che se stai in un posto delicato puoi essere avvicinato da un signore che ti chiede solo di che colore è il motorino della fidanzata del figlio del tale consigliere circoscrizionale, o della tale parrucchiera. A te sembra una stronzata, ma quello c’ha i motivi suoi per volerlo sapere. Magari è solo la validazione di un’altra informazione.

Se glielo dici, sei una spia.
E anche se lo scrivi su Facebook così, en passant, per aggiungere colore (giustappunto).

(poi aho – magari sei una spia dei Buoni, e chi discute; non certo io con la mia scheda del bene e del male bruciata dal secolo scorso…)

(e se dal tuo curriculum si può evincere che nel passato hai collaborato con una agenzia privata dedita a raccolta e valorizzazione di informazioni, beh… torna a casa appena possibile, da’ retta a zio)

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, Accomodante, arbeit macht frei, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, Diti, E Che So' Pasquale?, L'Immondo Sangue Dei Negri, Ma Anche, sapevàtelo, so' ragazzi. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Sgradevole, Ma

  1. dmitri ha detto:

    La spia dei cattivi de “Il ponte delle spie”.

    • ricco&spietato ha detto:

      ehm… è qualche tempo che non vado al cinema.
      ti spiacerebbe dilungarti un po’…?

      • dmitri ha detto:

        Lo sospettavo, non la prendere come una critica, ma Marino Voglio comunica un che di asociale. Un film di qualche mese fa: Stati Uniti anni cinquanta, arrestano una spia sovietica e viene organizzato uno scambio di prigionieri. Il russo è uno d’aspetto dimesso, un dottorino non uno d’azione, ma duro.

        • ricco&spietato ha detto:

          maffigurati.
          come già detto nella berciata sui libri, niente di nuovo, pare. grazie mille.

          (io co l’otto leuretti a spielberg me ce compro un’ancia de clarinetto e una de baritono – chiedo scusa alla dilui governante che magari per colpa mia dovrà rinviare la sua sacrosanta rivendicazione salariale…)

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...