Tu Quoque Charlie?

 

E giustappunto, leggo che la mia cara collega Marina

Vai Marinella, vai.

Convinci il giudice che

“chi concepisce un manifesto simile andrebbe impeciato e impiumato”

soprattutto se rivolto a persona (fisica o giuridica) specifica, contrariamente alle apparenze non è affatto parente di

“tutti e due hanno commesso un abominio; dovranno essere messi a morte: il loro sangue ricadrà su di loro”

e che Tu, contrariamente alle apparenze, sei più parente di Charlie che dell’imam che lancia la fatwa.

Io Ti ascolterò attentamente: due belle risate le sgancio sempre volentieri.

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, Blogroll, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, Radici, UsqueTandem. Contrassegna il permalink.

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...