Si, Viaggiare…!

 

(Il Turismo, diciamocelo chiaramente, è* scomodo, sgradevole, inutile. Massime, viaggiare in compagnia di  donne e/o bambini. I capricci dei bambini possono forse essere in alcuni casi trattati con due urlacci o, per i più temerari, un coppino. Ma…)

Dicono i Maestri che fare I Metodi non è di giovamento immediato; ma che te li ritrovi nel meccanismo quando improvvisi, ovviamente dopo che (ovvero: se) li hai fatti.

Analogamente, lo Stoicismo ti serve, un bel giorno, a capire subito che aereo cancellato non macina più, e a capire prima che stampare un diretto sul muso del povero disgraziato immigrato – forse anche clandestino – che la CompagniaAerea ha sagacemente messo al front office ti servirà solo a dover, più avanti, inginocchiarti in lacrime davanti a un giudice, sperabilmente un giudice con la faccia da uomo.
Ovviamente, se lo hai fatto**.

Io, modestamente, si**.
E adirò le vie legali, più che altro per quieto vivere familiare, ben sospettando che, anche al netto delle scritte in piccolo nelle condizioni d’uso, alla fine della filiera la responsabilità civile ricadrà su Ryan Gavrilovic Alzheimerov, sereno novantatreenne – e magari, stoico anche lui – attualmente domiciliato presso la residenza “Mir” (Pace) di Atakat’rmanikod’lapantzgrad, provincia di Kiavutavutosibirsk, FederazioneRussa.

A parte:
Io sospetto che in realtà al centro degli scopi che si proponevano i costruttori de – poniamo – La Cattedrale di Chartres non ci fosse proprio l’offrire l’opportunità di farcisi un po’ di selfie – da instagrammarefliggere subbito a tutti – a qualunque rappresentante di gomme ricostruite che abbia raggiunto il target, e che magari non c’è la necessità. Un po’ come il Treno, che forse non è stato ideato e costruito per essere contemplato dalla Mucca.
E vale viepiù per me, che nemmeno so vendere gomme.

A parte:
Amore mio,
ti vedo oggi stanca e vagamente incazzata, ma anche soddisfatta e spiritualmente nutrita; e so che presto o tardi maturerai l’istanza di vedere, prima di morire, La StatuaDellaLibertà o La PiazzaRossa o Il SoleAMezzanotte.
Mai dire mai, in generale; e in particolare, non starò certo a dirti di no.
Ma sappi che ti aspetto a piè fermo, e farò il possibile, l’impossibile e anche i miracoli, se necessario, per evitarlo. Capricci inclusi.

A parte:
Accetterei di perire in un disastro aereo in cambio dello spettacolo di una mezza dozzina di grandi obesi, o anche solo cicciottelli, norteamerikani o teteski che tentano il numero del salvagente prescritto e dimostrato dallo snello e flessuoso Equipaggio. Anche al netto del panico. Nei cinquanta centimetri del corridoio dell’airbus.***

A parte:
Dopo dieciggiorni e nemmeno, me sento un estraneo e un ospite ar PaeselloMio. So’ davero uno sradicato, un tumbleweed****.

* a meno, probabilmente, che tu non sia una principessa russa da romanzo dell’ottocento; condizione che io, non avendola purtroppo mai sperimentata, non vi posso resocontare
** lo Stoicismo, intendo. Non “stampare un diretto”
*** umile (e troppo verboso, lo ammetto) omaggio alla memoria di Beppe Viola
**** detto Qui anche ulaga; e sarebbero***** quei cespugli che rotolano nei film western europei
***** visto che so’ appena tornato e me devo riambientà premio chi ha avuto la pazzienza de ariva’ fino in fondo co’ uno spiegone – ma nun ce se abbituamo

excusatio non petita: m’ero portato “I Demoni” da legge’ sull’arioplano; e magari un po’ se riflette…
Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, Accomodante, cazzeggio libero, Chi Parla Male, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, In Marcia!, La Signora, Le Avventure di Smerdjakov, Le Magnifiche Sorti, lo Strumento si studia a casa... e da piccoli, Ma Anche, quelli bravi, sapevàtelo, Sud, tempi moderni, un po' stanchino. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Si, Viaggiare…!

  1. rachelgazometro ha detto:

    Io co’ tutta ‘sta robba ce scrivevo 5 post [abbondanti].

  2. un tal lucas ha detto:

    Ben tornato.
    E complimenti per il jet lag

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...