(Pen)Ultimissime Dall’Asia

 

Se allenato, oggi
sui duecento

potrei fare ventidue
(Pietro Mennea a sessant’anni)

Lo so, Consesso Umano, lo so: stai passando dei gran quarti d’ora dimmerda sotto i tuoi ombrelloni e/o nei tuoi rifugi antimissile, senza la mia inestimabile opinione sulle prescrizioni “eugenetiche” di Dawkins.

E io ve la ribadisco, distrattoni dico, tranquilli:

è funesto a chi nasce il dì natale.

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, arbeit macht frei, Blogroll, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, E Chi Se Ne Frega, In Marcia!, Ma Anche, quelli bravi, sapevàtelo, tempi moderni, un po' stanchino. Contrassegna il permalink.

Una risposta a (Pen)Ultimissime Dall’Asia

  1. marcoz ha detto:

    È stato solo una faccenda di sintesi. Quel “sarebbe immorale” (che ha fatto sorgere qualche dubbio anche nel sottoscritto) a quanto pare non nasconde nulla di nuovo.

    Mennea. Come dicevo, è una questione di geni.

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...