Applicare il Know-How

 

Questi qui (spremo, per coloro che nun ciancicano er barbaro) si sono resi conto che l’attività cui si sono dedicati per anni – curare i froci – è impossibile, oltre che violenta e insensata. E (anche pusillanimi, ma bravi) chiedono scusa.

Che li perdonino o no, fregauncazzo non è affar mio.

Certo adesso dovranno trovare qualcos’altro con cui occupare le loro inutili vite e riempire le loro ributtanti panze; e, paventando che optino per lo smartellamento minchico ai tabagisti, suggerirei loro di dedicarsi invece al Recupero* Degli Adulti Che Hanno L’Amico Immaginario.

* oh, sto a scherza’! lasciateli vive’ in pace pure a loro, poveracci

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in "E stiamo bei freschi di tasse e tutto, Natalia", ...ma il più delle volte, arbeit macht frei, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, In Marcia!, Le Magnifiche Sorti, Radici, tempi moderni, Vero Uomo. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Applicare il Know-How

  1. marcoz ha detto:

    Io c’ho amiche immaginarie: va bene uguale?

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...