Lamento Funebre Sullo Scudo Spezzato

 

Ho appena buttato un paio di scarpe da corsa.

Per sopraggiunta manifesta, completa inservibilità da consunzione; grazie di tutto, addio.

È la prima volta in vita mia che mi succede. Tutte le altre, salvo due paia perse, so’ morte vetrificate da mesi e anni di inutilizzo, nel buio di un armadietto.

Adesso uno profondo butterebbe giù un settottoquindici mila caratteri sul percorso psicofilosoficofisico che rende un uomo costante e disciplinato* a cinquant’anni, quando ormai nun je serve più a un beato cazzo, e sul confronto fra il suddetto commento amaro e l’altrimenti consolatorio “meglio tardi che mai”.
Magari in forma di dialogo platonicotrombonico – con un socrate** che parla per ultimo e dà la linea.

Uno profondo.
Io invece scusate ma devo andare al negozio di articoli sportivi a cercare un altro paio di scarpe; sperando di trovare qualcosa in offerta e possibilmente due scarpe dello stesso colore, ché per la modasport “Rigoletto” non sono ancora (non sono più) pronto.

* che poi “costante e disciplinato” ma senza esaggera’: me piacerebbe pure famme du’ ore ar giorno de SalvianiIV cor metronomo; ma questo, manco in sogno
** per noi più pop: un Henry Jackson

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, arbeit macht frei, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, E Che So' Pasquale?, Fred Flinstone, L'Immondo Sangue Dei Negri, lo Strumento si studia a casa... e da piccoli, Ma Anche, Oh, Alamiro!, sapevàtelo, tempi moderni, un po' stanchino. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lamento Funebre Sullo Scudo Spezzato

  1. un tal lucas ha detto:

    Ti consiglio il brivido di comprarle online

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...