Repetita iuvant?

 

Boh. Forse a chi legge passando per caso, PompiniOk o TenoreKoreano. A chi ripete repetita rumpunt colleonem.

No, volevo scrivere un postarello sulla strategia della tensione – ovvero sulla “bomba” al pd; ma mi rendo conto di aver già scritto qualcosa del genere.

E, in un modo o in un altro, ho già scritto tutto, anche alla luce del fatto che l’opera (e forse la letteratura tout court) non è altro che “il tenore e il soprano scoperebbero ma il baritono non vuole”.

Se la fantasia si secca più in fretta della memoria il blog diventa un impegno gravoso.

A meno che non succeda qualcosa di davvero nuovo, tipo, che so: l’abrogazione della morte, la democrazia, l’Ugualizzatore.

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in ...ma il più delle volte, AriaFritta, cazzeggio libero, Dice Il Saggio, Diti, E Chi Se Ne Frega, Fred Flinstone, Noirtier de Villefort. Contrassegna il permalink.

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...