Che sembra star

 

Ai tempi del PapaRe,

(subbito una cazzata, bravo. O stai parlando del DalaiLama?)

Prima del XX Settembre, ma dopo la Battaglia Di Ponte Milvio (io credo anche dopo la Cattività Avignonese, ma non m’azzardo, ché oggi non pare giornata – e poi con tutti gli eruditi che infestano questo blog…) regnò in Roma un Papa longevo ma disordinato. Egli si era, com’è giusto, circondato di collaboratori affini, ed essi avevano fatto altrettanto giù per li rami, così che grande era il disordine nella Curia e nell’Amministrazione.

Si narra che alla Sua morte le puttane di Roma scrissero al Sacro Collegio una lettera in cui imploravano le Eminenze Loro di – fatte salve le sacrosante esigenze dello Spirito Santo – eleggere per favore un Papa eterosessuale*, ché loro, povere, solo con il popolaccio stavano facendo la fame.

Morale: Santa Romana Chiesa ha i suoi tempi, è vero; ma nessuna supplica ragionevole resta inascoltata per sempre.

scarpe

 

* non credo che ai tempi si dicesse così ma, che fare? “ordinato” mi suona “ordinario” e “persone sani” l’ha già usato Checco Zalone; sono a corto di definizioni neutre e filologicamente/politicamente corrette.

 

Annunci

Informazioni su ricco&spietato

so' tornato,
Questa voce è stata pubblicata in Fred Flinstone, Radici, sapevàtelo. Contrassegna il permalink.

...dicaaaaaaa...!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...